energee3
logo stamptoscana
thedotcompany

Arriva l’Ecobox a San Francesco nel Comune di Pelago

ecobox

Rufina (FI) – Venerdì 29 gennaio alle ore 11.30 l’inaugurazione della nuova postazione per conferire toner, pile, olio esausto, piccoli RAEE e lampade e neon a basso consumo.

Nel Comune di Pelago  arriva l’Ecobox anche a San Francesco. L’appuntamento è per venerdì 29 gennaio alle ore 11.30, alla presenza dell’Assessore all’Ambiente Giulia Rimini e del Presidente di AER Spa, Giordano Benvenuti. Dopo la recente apertura del nuovo servizio nel capoluogo, presso la sede del Palazzo Comunale, per agevolare gli utenti nella raccolta degli oli alimentari esausti anche nella frazione di San Francesco verrà inaugurata la nuova struttura in Piazza Dell’Unità, davanti al Circolo La Rinascita.

L’Ecobox, realizzato per rispondere alle richieste dei cittadini, permetterà a tutti di conferire correttamente rifiuti particolari che non possono essere ospitati nei normali contenitori della raccolta differenziata e che non necessariamente devono essere trasportati fino a un Centro di Raccolta.

I rifiuti che possono essere conferiti nella nuova postazione sono: olio alimentare esausto (olio della frittura, olio da condimento e non olio motore), cartucce per stampanti a getto d’inchiostro, toner per stampanti laser, nastri per stampanti ad aghi, pile usate e batterie di cellulari, lampade a basso consumo energetico e neon, piccoli elettronici come cellulari, radioline e phon da viaggio. Per tutti gli utenti sarà possibile conferire presso l’Ecobox tutti i giorni dalle ore 08.00 alle 23.00. Chiaramente il servizio mensile di raccolta olio viene sospeso e sostituito dalla possibilità per tutti gli utenti di conferire anche questo rifiuto in ogni momento presso la nuova struttura. Proprio per questo durante l’inaugurazione a tutti gli utenti presenti sarà consegnato gratuitamente il contenitore per la raccolta dell’olio esausto, la cui raccolta ne permette il recupero e garantisce il rispetto per l’ambiente.

AER Spa ricorda, inoltre, che per smaltire grandi elettronici, come stampanti o computer, è necessario portarli direttamente ai centri di raccolta (presso “I Cipressi” in loc. Selvapiana) oppure prenotare il ritiro ingombranti gratuito al numero verde 800.011895.

redazione

Tags

You may also like...

Translate »